mercoledì 4 luglio 2012

Ad alta intensità!

Come anticipato nell'ultimo post, sono ritornato in Veneto, e qui mi tratterò per una settimana. Dopo il periodo di "anarchia" gli ultimi allenamenti sono ritornati ad essere in funzione di un obiettivo, o per meglio dire un appuntamento, non così importante, ma comunque affascinante: il campionato italiano di corsa in montagna di domenica prossima a Tonezze del Cimone (VI). Ovviamente le velleità di risultato sono a 0, ma da buon agonista mi cimenterò al meglio delle mie possibilità. Giovedì bel trail nell'oasi di porto selvaggio, per i primi 4 km in compagnia della mia ragazza, poi in solitaria, affrontando un paio di scalinate a tutta con buone sensazioni http://connect.garmin.com/activity/193662640 ; Sabato mattina corto veloce di 5km a 3'52''/km di media, al termine 3 ripetute in salita http://connect.garmin.com/activity/194098413 , la gamba non girava come nei giorni migliori anche alla luce degli oltre 30° di temperatura e la pochissima ombra lungo in percorso. Domenica pomeriggio ho percorso solo una decina di km in bici corsa, spingendo a fondo in alcuni tratti. Lunedì è stata la giornata del lungo viaggio in auto fino ad Istrana. Arrivato in Veneto ho subito sofferto il cambio di clima. Ragazzi, cento volte meglio i miei 35° secchi a Lecce, che i vostri 30° afosi. Si soffoca, e qui in caserma è quasi impossibile riposare la notte. In pianura è molto difficile allenarsi così sia ieri che oggi ho puntato dritto verso le montagne. Ieri scalata in BDC Valdobbiadene Pianezze con sensazioni pessime! Il lungo viaggio ed il mancato riposo mi hanno "lessato le gambe", così ho concluso con 2 minuti di ritardo rispetto al best time fatto ad Aprile (a maggior ragione migliorabile visto che avevo pochissimi km nelle gambe http://connect.garmin.com/activity/195435323 . Oggi ho bissato la scalata, questa volta di corsa, sulle strade della gara del 2 Giungo scorso "Ndar e Tornar dal Doc" . I 2 minuti oggi sono stati in meno rispetto alla gara del mese scorso con sensazioni migliori rispetto al giorno precedente ed una buona spinta in particolare nel tratto finale.. ma che fatica! http://connect.garmin.com/activity/195744309 . Ora ho bisogno di rifiatare un pò per arrivare a domenica in buone condizioni ! Ciaoo

6 commenti:

  1. forse ci sarò anch'io domenica
    avremmo occasione di salutarci?
    intanto continua a pompare e arriverai sicuramente preparato
    occhio allo scarico però, fondamentale la settimana prima

    RispondiElimina
  2. Certo che si! Io credo che dormirò in zona quindi sarò li sul presto..Poi ti scrivo via mail.. Cmq ho visto la traccia del tuo gps domenica praticamente ci son 2 muri di 500metri al 20% ..confermi?
    Vediamo, l'importante sarà divertirsi..ho caricato tanto si!

    RispondiElimina
  3. già, muri veramente tosti!
    da prendere con cautela

    RispondiElimina
  4. Concordo con te sulle temperature. Il caldo unito all'umidità è devastante. Per Domenica non so se ci sarò. Ho provato il tracciato Martedi ed in pratica è una campestre con delle rampe in salita e in discesa piuttosto importanti. Visto quello che sto preparando in questo momento forse è meglio se mi faccio un'allenamento più lungo e meno tirato. Comunque ci penso e ti so dire.

    RispondiElimina
  5. Dai prova ad esserci ! Ciaoo

    RispondiElimina
  6. Tornato tardissimo dal concerto di Milano, non ce l'avrei fatta nemmeno se la gara fosse stata qui dietro casa mia.
    Mi spiace. In bocca al lupo a te!

    RispondiElimina