martedì 27 marzo 2012

Buona la prima!

Ciao amici, sto continuando ad allenarmi alternando ciclismo e corsa, prediligendo maggiormente le due ruote. Ho notato che l'azione di corsa si è un pò appesantita ma sto guadagnando in forza e resistenza generale, ma ciò che è più importante è che mi sto divertendo tantissimo!. Oggi con le gambe doloranti dopo la seduta in pista d'atletica di ieri (ho fatto tecnica ed un breve medio di 5km in 21') ho azzardato una piccola "impresa".http://www.blogger.com/img/blank.gif
Da quando pedalo ho fatto solo 3 salite (2 di 1km e una di 2,5)solo qualche giorno fa, così scalare la prima parte del Cesen fino a Pianezze (11,3km al 7,3%) come la definireste voi? Nei primi km pensavo di fare retromarcia, avevo le gambe durissime ed imballate, poi mi son ripreso tenendo nel tratto centrale una Vam attorno ai 1000m/h, un pò di stanchezza negli ultimi km ma senza andare mai oltre il limite della soglia. A 1,5km dalla cima mi sono arreso per un crampo al polpaccio..? Il risultato è incoraggiante visto lo stato di affaticamento muscolare, i pochissimi km nelle gambe e il buon margine rispetto ad una prova a tutta. Diciamo che se nel podismo sono poco sotto i 4'/km nei 10km, nel ciclismo potrei puntare ai 1200m/h di Vam in salita. Nulla di chè, però la cosa mi diverte e mi affascina!


http://connect.garmin.com/activity/162148396

5 commenti:

  1. Beh fare un'attività sportiva e divertirsi...cosa c'è di meglio ?

    RispondiElimina
  2. E' il massimo! Devo dire la verità, a volte la corsa la trovo noiosa (fare un fondo lento quando fa molto freddo ad esempio). L'alternanza dei due sport è invece molto stimolante,e a livello mentale ti scarica tantissimo

    RispondiElimina
  3. Inizia a nuotare e il gioco è fatto!

    RispondiElimina
  4. Non sarebbe una cattiva idea! Ciao Gianmarco e in bocca al lupo per domani!

    RispondiElimina